La brutta storia di Varese e del suo pessimo presidente

cajac

Senza girarci troppo intorno, come i corvi o gli sciacalli, vado subito al sodo. Pensavo giusto l’altro giorno come sia possibile che la Pallacanestro Varese, con il suo illustrissimo passato, dall’ingegner Borghi a Toto Bulgheroni, abbia oggi un presidente del genere. Che non distingue un pivot da un’ala o una guardia da un play. E sin qui nessuna… Continua a leggere

Pagina 1 di 212