Ho deciso: al cross di Chiesa preferisco l’assist di Milos

segafredo c

Da qualche mattina mi sveglio alle sette con Fiorello che è sempre divertente, allegro, simpatico, bravo, brillante. Insomma unico. Eppure interista. Con la sua rassegna-stampa madida d’un’ironia pungente e leggera che gli invidio appassionatamente. “Hanno arrestato l’ultimo padrino. Così adesso… Continua a leggere

Chi si ricorda come De Laurentiis ha comprato Osimhen?

osimenh c

Dopo non so quanti giorni torna domani la serie A di calcio. Che a me, per la verità, non è mancata neanche un po’. Né nel frattempo ho visto – lo giuro – una sola partita in diretta del Mondiale… Continua a leggere

Grazie Livorno: Allegri, De Raffaele e il derby di basket

livorno

Giorgia ha voluto che l’accompagnassi al cinema a vedere Forever Young – Les Amandiers di Valeria Bruni Tedeschi in concorso (con poco successo) lo scorso fine maggio al Festival di Cannes. Un film di cui non posso nemmeno dir male,… Continua a leggere

Divieto di svolta, ma il Trinacriciuto non lascia l’Armani

dmeu_tc40_08_1_std.lang.all

Non è ancora l’alba e già piove, governo ladro: mi rifugio così subito sotto la doccia che almeno è bollente. Sono da poco passate le sette, come sette sono in fila indiana le batoste che la Milano del nostro povero… Continua a leggere

L’omertà del Tranquillo tacchino in difesa del suo Messina

tranquillo c

Mi chiedevo perché ogni volta nel Giorno del Ringraziamento, che gli americani a stelle e a strisce festeggiano dal 1777 il quarto giovedì di novembre, come è accaduto anche una settimana fa, mi viene sempre in mente Cicciobello Tranquillo che,… Continua a leggere

Fosse per me il Circolo dei Mondiali puo’ anche chiudere

circolo c

Non ho molti amici nel mondo del giornalismo: esagerando, al massimo una decina. E non vi è difficile capire il perché. Parlo d’amici veri e non di quelli acquisiti su Facebook. La maggior parte dei quali, al contrario, faccio fatica… Continua a leggere