Quando Matteo Salvini tifava per la Francia contro l’Italia

bonuccic

Travolto da tempestosi fiumi di retorica, che dico fiumi?, da torrenti in piena che esaltavano l’Italia del redento Roberto Meches Mancini, ho rischiato davvero d’annegare quando in registrata ho sentito il gran finale di Fabio Caressa, l’orgoglio di tutti i… Continua a leggere

Ma chi glielo ha fatto fare alla Juve di tornare a giocare?

claudio pea c

Dove eravamo rimasti? A lunedì 9 marzo: “Fermi tutti”, titolarono Repubblica e il Corriere. Nel posticipo della 26esima giornata a Reggio Emilia il Sassuolo si era sbarazzato 3-0 del Brescia di Mario Balotelli, sostituito da Alfredo Donnarumma dopo il terzo… Continua a leggere

Col cancro ci combatto, con l’ignoranza perdo la partita

CLAUDIO PEAC

Vediamo se avete anche il coraggio di dire che non vi ho forse sempre sconsigliato di leggere i quotidiani di prima mattina. Eviterete così di rovinarvi l’intera giornata e di togliervi l’ultimo goccio di buon umore che magari vi era… Continua a leggere

Don Chisciotte e Sancio Pancia contro i mulini della Lega

sancho

Fatemi capire perché non c’arrivo e non voglio chiedere aiuto a Gesù Cripto in questa settimana santa nella quale dovrà portare venerdì la croce pure per il suo Messi(n)a tradito nell’Orto degli ulivi prima di tutto da se stesso e… Continua a leggere

Stop alla F.1, Nba e EuroLega, in quarantena pure l’Armani

cigni c

Assolutamente non credo d’essere più sveglio e svelto di altri. Anzi. Sono più fermo di una Balilla o di Adrien Rabiot, il gioiello di Fabio Paratici, che al massimo va a due cilindri, consuma una cifra e corre sulle uova… Continua a leggere

Ai sedicenti virologi dico: Prima il basket e poi la salute

MASSIMO-CANCELLIERI c

Non preoccupatevi: m’occuperò anche di basket. Ma più tardi. Come promesso. Intanto sono già tre giorni di fila che scrivo sul mio blog. E questo è già molto bello: vuol dire che sto mettendo il naso fuori dalla trincea, non… Continua a leggere