Quando Matteo Salvini tifava per la Francia contro l’Italia

bonuccic

Travolto da tempestosi fiumi di retorica, che dico fiumi?, da torrenti in piena che esaltavano l’Italia del redento Roberto Meches Mancini, ho rischiato davvero d’annegare quando in registrata ho sentito il gran finale di Fabio Caressa, l’orgoglio di tutti i… Continua a leggere

Baratterei la vittoria di Berrettini con quella di Mancini

berrettini c

Non sarà la prima e neanche l’ultima volta che farò arrabbiare più di qualche italiota, ma se devo essere sincero sino in fondo non è che la cosa m’inquieti al punto dal mordermi la lingua e cambiare in fretta il… Continua a leggere

Brugnaro numero 1: ha detto no al 1/2 milione di Messi(n)a

messiac

Stamattina sono stato a Canossa, in provincia di Reggio Emilia, e mi sono pure cosparso il capo di cenere per la mia mancata promessa che era quella di scrivere per tutta l’estate ogni giorno su questo blog, magari anche solo… Continua a leggere

Si va a Tokyo grazie soprattutto agli scarti di Sacchetti

sacchettic

Penso che nel Belpaese dei balocchi e dei Salvini si dia troppo importanza agli allenatori e molto meno a quelli che poi invece sono i veri protagonisti della scena: i giocatori. Nel bene o nel male. Nella buona o nella… Continua a leggere

Casini vuole che il governo dia lo scudetto alla sua Virtus

roccoc

Oggi è mercoledì 8 aprile: se avete perso il conto, vi aiuto io. Oggi è un mese dall’inizio del coprifuoco stabilito dal primo decreto del Conte Giuseppe. Oggi è un mese che la Juventus ha battuto l’Inter a porte chiuse:… Continua a leggere

Non ci si può più lamentare se poi i giornali perdono copie

gazzettino c

L’incipit di oggi è un post scriptum. Cioè un ossimoro. Ieri mi ero dimenticato d’inserire nella specie sempre più rara dei fuoriclasse ancora esistenti nel mondo del giornalismo sportivo nazionale, e per questo razza protetta dal WWF, anche Gianluca Di… Continua a leggere

Pagina 1 di 3123