La farina del Sacchetti, il sì di Daye e la rottura del Poz

sacchetti

Sull’Aventino in fondo non stavo poi così male. Anzi, me la sono passata in quel quartiere residenziale oggi diventato di lusso dopo esser stato di borgata. Peccato che le Terme di Caracalla fossero ancora chiuse altrimenti, tra le rovine di… Continua a leggere

Col cancro ci combatto, con l’ignoranza perdo la partita

CLAUDIO PEAC

Vediamo se avete anche il coraggio di dire che non vi ho forse sempre sconsigliato di leggere i quotidiani di prima mattina. Eviterete così di rovinarvi l’intera giornata e di togliervi l’ultimo goccio di buon umore che magari vi era… Continua a leggere

Una serie A di 20 squadre con Verona, Torino e Ravenna?

claudio pea

L’ultima volta è stata il 9 febbraio. Poco più di due mesi fa. Una domenica prima di cena. Il derby veneto al Taliercio dopo non so più quanti lustri: Venezia contro Treviso. Nel vecchio palasport che chissà se mai rivedremo… Continua a leggere

Nella Lega di tutti contro tutti almeno Gandini non trema

galli

Oggi è il 9 aprile, giovedì santo. Che poi sia anche l’onomastico di Demetrio Albertini, il metronomo del Milan di Righetto Sacchi, credo che non interessi a molti e comunque non penso che la notizia scatenerà domani sin dal primo… Continua a leggere

Casini vuole che il governo dia lo scudetto alla sua Virtus

roccoc

Oggi è mercoledì 8 aprile: se avete perso il conto, vi aiuto io. Oggi è un mese dall’inizio del coprifuoco stabilito dal primo decreto del Conte Giuseppe. Oggi è un mese che la Juventus ha battuto l’Inter a porte chiuse:… Continua a leggere

Messina, Salvini e il truce Zaia, ridessero almeno una volta

messina

Dopo pranzo mi sono buttato anch’io sul letto. E non dalla finestra come qualcuno magari spererebbe. Ma perché fate quella faccia? Non sono l’unico di questi tempi che non vede l’ora di spararsi una bella pennichella dalla due alle tre.… Continua a leggere

Napoleone Brugnaro rompe il fronte: stop a questa serie A

luigi brugnaro

All’alba Mamma Rosa è scesa dalla luna, dove s’era presa per un mesetto la tintarella color latte, e ascoltando la grande Mina, che mercoledì ha compiuto 80 anni, è atterrata nel Paese dei campanelli dove ha fatto la scoperta dell’acqua… Continua a leggere

SPQR, sono pazzi questi rambo: vogliono giocare a basket

spqr

Sin dai tempi del liceo (classico) andavo matto per Asterix. E difatti se non avessi prestato al padrino di mia figlia i primi numeri della saga di René Goscinny (testi) e Albert Uderzo (disegni), dal mitico Asterix il gallico all’attualissimo… Continua a leggere

Non ci si può più lamentare se poi i giornali perdono copie

gazzettino c

L’incipit di oggi è un post scriptum. Cioè un ossimoro. Ieri mi ero dimenticato d’inserire nella specie sempre più rara dei fuoriclasse ancora esistenti nel mondo del giornalismo sportivo nazionale, e per questo razza protetta dal WWF, anche Gianluca Di… Continua a leggere

Basket in quarantena: la serie A ricomincia a settembre

magoo

Un due tre. Sono tre giorni ormai che Mamma Rosa non scrive una sola riga di pallacanestro. Con tutta la carne che c’è sul fuoco. Evidentemente Canfora (C10H16O) e Bartezzaghi (Cruciverbo) sono in quarantena e il loro capo, Giorgio Specchia,… Continua a leggere

Pagina 1 di 612345...Ultima »