Chi si ricorda come De Laurentiis ha comprato Osimhen?

osimenh c

Dopo non so quanti giorni torna domani la serie A di calcio. Che a me, per la verità, non è mancata neanche un po’. Né nel frattempo ho visto – lo giuro – una sola partita in diretta del Mondiale… Continua a leggere

Grazie Livorno: Allegri, De Raffaele e il derby di basket

livorno

Giorgia ha voluto che l’accompagnassi al cinema a vedere Forever Young – Les Amandiers di Valeria Bruni Tedeschi in concorso (con poco successo) lo scorso fine maggio al Festival di Cannes. Un film di cui non posso nemmeno dir male,… Continua a leggere

El Fideo e Vomitino battuti dagli arabi: scoppio dal ridere!

messi c

Tempo da lupi e nessuno che mi dà un bastone per cacciarli. Così ho deciso che oggi non mi faccio neanche la barba e nemmeno metto il naso(ne) fuori di casa. Neanche per andare al Taliercio. Dove sta giocando in… Continua a leggere

Melli s’esclude dalla nazionale e il Poz è felice lo stesso

pozzecco melli c

Ricomincio da tre. Che la scuola pitagorica considerava un numero perfetto in quanto sintesi del pari (due) e del dispari (uno). Il dono della sintesi? Ecco, quella che proprio manca a me. Come del resto all’Orso Eleni chiuso ormai nella… Continua a leggere

Petrucci e Messi(n)a culo e camicia contro patron Zanetti

petrucci c

Bombe o non bombe, sono finalmente arrivato a Roma. Ma non sono passato a trovare Giannino visto che ci siamo già sentiti domenica pomeriggio al telefono ed è stato molto carino ad invitarmi sabato a Trieste per Italia-Slovenia. Intanto aspetto… Continua a leggere

Bomba o non bomba è ora rottura tra Baraldi e la Lega

bombe c

Bomba o non bomba, sono certo che prima o poi arriverò anche a Roma. Dove lunedì si è svolto il consiglio federale in call conference dal quale non è trapelato sinora praticamente nulla. A parte un’intervista del presidente federale al… Continua a leggere

Su quel carro dei vincitori trainato da asini non ci salgo

carro c

Davvero qualcuno può essere stato sfiorato dal dubbio che ieri sarei salito sul carro dei vincitori trainato da un paio d’asini di giornalisti (vedi foto, ndr) per celebrare lo scudetto del basket come ha fatto l’ultrà intertriste Giorgio Specchia nel… Continua a leggere

Un foglio in bianco: ai giochini del Messi(n)a non ci sto

foglio bianco

Meglio che stia zitto. E, cucendomi la bocca, che consegni il compito in bianco (vedi foto). Non cado nel tranello dell’Innominabile siculo che non ha mai saputo perdere e mi meraviglio solo che Giorgio Armani gli lasci fare questo giochino di… Continua a leggere

Tutti hanno uno scheletro nell’armadio a partire da Sky

scheletronellarmadio c

Dal mazzo di chiavi che aprono gli armadi degli scheletri del basket la prima che ho pescato, e non proprio a caso, altrimenti sarei “falso e vergognoso” come ha detto ieri Alessandro Gentile di Toto Bulgheroni che l’aveva tirato a… Continua a leggere

Quasi quasi vorrei volare anch’io lassù dove sta il Pero

skansi c

L’ultima volta che ci siamo sentiti è stato a Natale per scambiarci gli auguri. Aveva la voce stanca. Difatti al telefono rispondeva a pochi. Ed io avevo il grande privilegio d’essere tra questi. Aveva la voce molto affaticata, ma l’intelligenza… Continua a leggere

Pagina 1 di 41234