La farina del Sacchetti, il sì di Daye e la rottura del Poz

sacchetti

Sull’Aventino in fondo non stavo poi così male. Anzi, me la sono passata in quel quartiere residenziale oggi diventato di lusso dopo esser stato di borgata. Peccato che le Terme di Caracalla fossero ancora chiuse altrimenti, tra le rovine di… Continua a leggere

Mi sputerei in un occhio pensando che ho votato Renzi

gatto e la volpe

Lo scemo del villaggio che in nome della democrazia ha occupato per due notti il Parlamento durante la pandemia, con la mascherina nera che gli ha prestato Ignazio La Russa, e poi si è stufato perché nessuno lo cagava, è… Continua a leggere

Al Bombolone non tutte le ciambelle riescono con il buco

ciambelle c

Non l’ho mai sentito parlar male di qualcuno. Neanche di quel bastardo, per non dire molto di peggio, del figlio di Klara Poelzl e Alois Hitler. In fondo, raccontava, non erano poi così brutti gli acquarelli pubblicitari che vendeva all’angolo… Continua a leggere

Se Sky taglia Adani e Condò forse rinnovo l’abbonamento

condò c

Non ho la vocazione del missionario, né la verità in tasca o il tempo da perdere per tentare (invano) di convincere qualcuno che sta sbagliando. Però lo Scacciapensieri è una creatura solo mia. Che mi tengo ben stretta e guai… Continua a leggere

Pagina 1 di 3123